martedì 17 gennaio 2012

Domenico, il sole nell'anima

Luci e ombre- D.Porpora

Il calore che emana la pittura di Domenico Porpora ricorda gli spettacolari luoghi amalfitani,
da cui l'artista proviene, anche se ormai residente a Senago da diversi anni.
Il blu, colore particolarmente amato, e le figure femminili rappresentate in svariate tele, raccontano un quotidiano neosurrealista che ci riporta alla genialità della pittura di Salvador Dalì.
Realtà e immaginario diventano tutt'uno, cosicchè osservando un'opera di Porpora si è catturati da un inaspettato magnetismo intriso di "calde" colorazioni che richiamano la mente a emozioni dimenticate.
Un artista conosciuto e presente nel panorama pittorico attuale, insignito di numerosi riconoscimenti fra cui l'Ambrogino d'argento del Comune di Milano. Dice di lui il Prof. Antonino De Bono: "Egli va oltre un'istanza metafisica, perché coglie nel profondo l'anima inquieta dell'eterno femminile, che d'ora in poi non procederà più a senso unico, ma sarà colonna portante della società senza classi".

Nessun commento:

Posta un commento